Get the Flash Player to see this rotator.
brochure DiKy

Scelta elettroserrature

Alcune delle elettroserrature abbinabili a DiKy:

OPERA
CISA
YALE

 

DiKy Home

La nuova gamma di dispositivi biometrici ideati e sviluppati dalla Route Electronics

 

I dispositivi biometrici DiKy home si servono del riconoscimento delle impronte digitali per effettuare accessi in ambiente domestico, dall'abitazione monofamigliare  ai grandi condomini con centinaia di persone, in modo semplice e sicuro.
La scelta del nome DiKy è emblematica del dispositivo stesso, esso rappresenta infattii la crasi della parole Digital Key ma nello stesso tempo l'acronimo delle parole Do I Know You? (ti conosco?). E' come se l'abitazione chiedesse la vostra identità e la risposta le venisse fornita dal vostro dito, che rappresenta per l'appunto la "chiave digitale".

Ogni dispositivo della serie DiKy home è costituito da due unità: una esterna, che effettua l'acquisizione delle impronte, ed una interna che fornisce il feedback visivo, tramite display LCD, all'utente del sistema.
L'unità esterna installabile su un qualsiasi modulo 503 garantisce l'integrazione con l'impianto già presente, grazie all'utilizzo delle innumerevoli placche bTicino della serie Living o Axolute (anche con protezione IP55 per esterno). Su di essa è installato il sensore biometrico capacitivo ad alta sicurezza, capace di effettuare una scansione tridimensionale dell'impronta "viva" ed un feadback visuale, fornito da led di colore verde per l'accesso consentito e rosso per quello negato.
L'unità interna, dotata di display LCD alfanumerico, è contenuta in un package dal design accattivante ed essenziale, che bene si integra con qualsiasi ambiente. Tramite la presenza di un'unica manopola è possibile navigare attraverso vari menu visuali, di utilizzo semplice ed intuitivo, e di effettuare le varie scelte o immettere i dati.
Sicurezza
Il sensore biometrico capacitivo, presente nel dispositivo, rappresenta l'ultima generazione di tecnologia biometrica finalizzata al riconoscimento delle impronte, grazie alla sua risoluzione tridimensionale di 363 dpi e alla natura capacitiva, che riconosce solo le impronte vive, garantisce un livello di sicurezza altissimo, con una percentuale di falsi riconoscimenti (FAR) praticamente nulla. Il dispositivo esterno è inoltre protetto da un sistema anti manomissione che in caso di distacco doloso provoca il blocco di tutto il sistema, sbloccabbile solo dopo l'inserimento di un codice puk (univoco per ogni dispositivo).
Grazie a una doppia uscita del relay è possibile collegare anche l'antifurto di casa, in tal modo ad accesso effettuato sarà disabilitato automaticamente l'allarme, se inserito.
In caso di black-out il dispositivo continua a mantenere tutti i dati memorizzati, inoltre tramite l'inserimento di una batteria tampone (non fornita), sarà possibile preservare il funzionamento completo anche durante il periodo di mancanza di rete elettrica.
Semplicità
L'operazione di acquisizione dell'impronta, viene effettuata una sola volta per ogni singolo utente, i dati relativi saranno memorizzati permanentemente sul dispositivo. L'operazione di identificazione, effettuata ad ogni accesso, impiega un tempo mai superiore ai due secondi, il consenso o la negazione dell'accesso, sono forniti da feedback visuali, esternamente tramite led, internamente tramite display LCD alfanumerico.
Installazione

Anche l'installazione del dispositivo risulta estremamente semplice e poco impegnativa, tanto che è possibile effettuarla senza la presenza di tecnici specializzati. Completata l'installazione all'esterno di un modulo 503 e all'interno il fissaggio a muro tramite tasselli, del dispositivo, le connessioni da effettuare sono solo tre più eventualmente quella dell'antifurto.
  1. unità esterna unità interna (tramite cavo di rete rj45)
  2. alimentazione (morsetti con viti)
  3. elettroserratura (morsetti con viti)
  4. antifurto (eventuale)
scema di collegamento

 

scarica brochure DiKy

 
bticino